Auto americane: create per le infinite strade statunitensi

Gli Stati Uniti contano il maggior numero di automobili pro capite, e questo si riflette sulla massiccia produzione di questo paese.

Le case automobilistiche americane sono General Motors, Ford e Chrysler, e guidano la produzione di veicoli non solo nel loro paese d'origine, ma anche in molte altre nazioni.

Comode e durature le auto americane vincono il mercato.

La auto americane sono famose per la comodità, il gran numero di optional ed accessori, e la longevità dei motori. Molti in Italia hanno acquistato automobili Ford per i prezzi accessibili e l'alta guidabilità.


Ma le aziende statunitensi sono dei colossi che vantano nomi eccellenti in tutto il mondo:

  • General Motors possiede marchi come Cadillac, Chevrolet e Hummer in America, e Daewoo, Holden, Opel e Isuzu nel resto del mondo. Oltre a produrre auto, fabbrica camion e locomotive elettriche e diesel. E' la seconda casa produttrice di auto al mondo dopo Toyota e ha sede a Detroit.


  • Ford, oltre ad avere il marchio Ford in se stesso, controlla la giapponese Mazda, le inglesi Aston Martin, Jaguar e Land Rover, e la svedese Volvo. E' attualmente scesa al terzo posto come costruttore mondiale di automobili dopo Toyota e General Motors.


  • Infine Chrysler è nota anche per i brand Jeep e Dodge. Molto più conosciuta in America che in Europa, si sta proponendo anche sul nostro mercato, puntando soprattutto sulla solidità delle Jeep e l'eleganza delle Chrysler.